Posturologia e Chiropratica

Posturologia e Chiropratica - Pacini Postural Lab
Laboratorio di screening e metodologie specialistiche innovative per il benessere e la prevenzione

 

!!!!! GENTILE CLIENTELA, IN RELAZIONE ALLE VOSTRE NUMEROSE RICHIESTE DI SCREENING IN PROMOZIONE, VI INFORMIAMO CHE SONO STATE INSERITE ULTERIORI DISPONIBILITA'  PER IL MESE DI FEBBRAIO E MARZO.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI SIETE PREGATI DI CONTATTARE IL NUMERO TELEFONICO

02-2361230

 

il Centro Pacini è lieto di informare la clientela che da Febbraio 2017 attraverso consolidate collaborazioni professionali sarà attivo un servizio di posturologia e chiropratica, qui di seguito un approfondimento sulle dinamiche e modalità di esecuzione del servizio.

 

IL METODO

Saranno applicate le tecniche più rivoluzionarie ed efficaci ad Approccio Globale in ambito posturale come ad esempio il Metodo Raggi su Pancafit, Chiroterapia e Kinesiologia Applicata, Rieducazione Posturale Globale, Auricoloterapia Posturale, Counselling Psicobiologico sullo stile di vita e tanto altro ancora in continua sinergia con il paziente.

 

L’insieme di tutte le azioni combinate che agisce sull’intero sistema posturale, ha lo scopo di restituire il normale tono muscolare e la libertà di movimento miglior respirazione, articolazioni libere, scomparsa dei dolori, miglior circolazione, benessere generale.

 

In questo modo moltissimi dolori e patologie osteo-muscolari -  cervicalgie, dorsalgie, lombalgie, lombosciatalgie, tendiniti, borsiti, pubalgie, radicoliti, epicondiliti, tunnel carpale, periartriti, fibromialgie, protrusioni discali, ernie discali, ernie iatali, processi artrosici alla colonna, coxartrosi, gonartrosi; grande efficacia si ottiene agendo sulle ipercifosi, iperlordosi, scoliosi - ottengono grandi benefici o addirittura scompaiono come per incanto.

 

In conclusione questo Metodo agisce su tutte quelle patologie che sono essenzialmente causate da retrazioni muscolari, dunque da iperpressioni endo-articolari.

Fa sempre parte della strategia anche una particolare attenzione al ripristino del corretto movimento del diaframma (quasi sempre molto teso e bloccato).

 

Quando le tecniche posturali e la respirazione diaframmatica vengono applicate in modo assolutamente rigoroso, le reazioni del corpo non tardano ad emergere; è come se le cellule del corpo cominciassero a ricordare i vecchi traumi, i vecchi dolori rimasti incistati nei meandri dei tessuti e della mente che ora si trova disposta a ricordare il trauma che aveva apparentemente dimenticato. Questo riaffiorare di ricordi mentali e disagi fisici momentanei costituisce il cosiddetto “percorso a ritroso” per arrivare a liberare muscoli e articolazione definitivamente.

 

Ed ecco recuperata la salute e la voglia di muoversi, di fare, di vivere.

 

   IL NOSTRO APPROCCIO FUNZIONA PERCHE’ E’:

  • Empatico: si sommano due forze valide, ovvero il terapeuta e il paziente che lavorano insieme;
  • Globale: trattiamo la persona nel suo insieme, non a compartimenti stagni;
  • Causale: ricerchiamo ed agiamo sulla causa e non sull’ effetto (dolore);
  • Totale: le posture che utilizziamo agiscono su tutte le catene neuro-muscolari e fasciali;
  • Anamnestico: indaghiamo sia la storia passata del paziente che quella presente;
  • Analitico: ci avvaliamo di numerosi test e di una minuziosa analisi posturale;
  • Sinergico: utilizziamo un approccio multidisciplinare orientato alla collaborazione con altri professionisti della salute.

 

Il successo terapeutico riscontrato nel tempo dalla nostra esperienza con il Metodo Raggi su Pancafit supera  oltre il 90% dei casi trattati; questo approccio è stato omologato con successo dallo IUMS, EPSA e dall’OMS per un progetto pilota Mondiale.

Può essere usato come soluzione, prevenzione, rilassamento, mantenimento; inoltre è utile per recuperare giornalmente il giusto equilibrio psicobiofisico.

 

 

- TEST DELLA DEGLUTIZIONE
- TEST DELL'OCCLUSIONE
- TEST VISIVI DI BASE

FORUM DI DISCUSSIONE PACINI POSTURAL LAB:

In cosa consiste e come si svolge la prima consulenza posturale?

La prima consulenza posturale consiste in un'analisi particolare e molto dettagliata dei traumi, delle malattie e degli interventi chirurgici occorsi nella vita del paziente. Si fanno dei test per verificare la funzione deglutitoria, occlusale e visiva. Si osservano la respirazione del paziente e la forma del suo addome. Si valuta con particolare attenzione la postura e si eseguono test per verificare rigidità e disfunzioni. In base ai disagi o dolori che il paziente lamenta, si applicano infine determinate posture per mettere in tensione le varie catene muscolari.

POSTURALE E CHIROPRATICA

POSTURALE E CHIROPRATICA

Lo scopo è fare emergere la vecchia causa nascosta che sta determinando i dolori nel presente. Una volta scoperta la causa, si è consapevoli di cosa trattare e in che direzione muoversi. Solitamente, la causa è sempre ben nascosta e mai presa in considerazione. È questo tratto distintivo che conferisce al nostro approccio una marcia in più.

Chi si può rivolgere a noi?

I bambini o i ragazzi  nell’età dello sviluppo che già presentano problemi alla colonna o dolori articolari o vizi posturali

Gli adulti di ogni età e professione per i più svariati dolori articolari o alterazioni funzionali muscolo scheletriche.

Le persone anziane spesso bloccate, irrigidite o doloranti, alle quali possiamo restituire elasticità, benessere e voglia di fare.

Gli atleti di ogni specialità e livello che vogliono risolvere i loro problemi o migliorare le loro performances.

Tutti coloro vogliano fare prevenzione.

Qual è la durata di una terapia individuale?

La prima seduta è della durata di un’ora; le successive di 45 minuti.

Qual è la frequenza delle terapie individuali?

La logica di questo Approccio prevede una sola seduta a settimana; il corpo ha l’esigenza di recuperare l’impatto della seduta per almeno tre giorni e i restanti 3-4 giorni deve riorganizzarsi per la prossima “avventura” posturale.

Le terapie sono deducibili dalla dichiarazione dei redditi?

Sì, basta portare con sé la richiesta del proprio medico curante o dello specialista che riporti una di queste indicazioni: “ciclo di sedute posturali”, “ciclo di fisiochinesiterapia”, “ciclo di sedute di riabilitazione funzionale”, “ciclo di sedute a scopo antalgico”, specificando la ragione, per esempio “per lombalgia”.

Le assicurazioni riconoscono e coprono le vostre terapie?

Si, rispettando le diciture di richiesta del medico. Una fotocopia della richiesta dovrà essere allegata alla fattura.



dott vincenzo zaccagnino

 

DOTT. VINCENZO ZACCAGNINO

 

TITOLO PROFESSIONALE:

DOTTORE IN CHIROPRATICA, POSTUROLOGIA E FISIOTERAPIA

 

RICEVE SU APPUNTAMENTO:

 MERCOLEDI' E GIOVEDI' DALLE 09.00 ALLE 15.00 E DALLE 16.00 ALLE 19.00

 



PRENOTA UN INCONTRO        CHIEDI ALLO SPECIALISTA

Newsletter

Area riservata