Potenziamento Cognitivo

POTENZIAMENTO COGNITIVO

POTENZIAMENTO COGNITIVO

IL POTENZIAMENTO COGNITIVO

Il potenziamento cognitivo permette di conoscere il funzionamento della mente e di utilizzare al meglio le proprie risorse. Consiste in un vero e proprio allenamento delle funzioni cognitive (quali l’attenzione, la memoria, il linguaggio, le abilità logiche e visuo-spaziali) attraverso l’esercizio costante e l’apprendimento di strategie volte a migliorare qualitativamente le funzioni cognitive.

Il potenziamento cognitivo basa la sua efficacia su due principi:

  • MODIFICABILITÀ COGNITIVA:  non sempre le persone utilizzano in modo completo il loro potenziale. Un training cognitivo è in grado di fornire gli strumenti per portare alla luce le potenzialità presenti in ciascun individuo che, interagendo con l’ambiente e con gli altri, può apprendere delle capacità e migliorare quelle carenti.
  • NEUROPLASTICITÀ: grazie alla stimolazione ambientale il cervello è in grado di continuare a modificarsi durante l’intero corso della vita.

GLI  OBIETTIVI  SONO:

  • prevenire l’insorgenza dei disturbi cognitivi e ritardare l’invecchiamento cerebrale;
  • favorire il mantenimento delle abilità mentali nel tempo;
  • facilitare la condivisione con le altre persone migliorando il benessere emotivo.

 

È rivolto agli adulti di ogni fascia di età che desiderino migliorare le proprie funzioni cognitive e che vogliano mantenere, il più a lungo possibile, una mente giovane e attiva.


psicologia psicoterapia neuropsicologia

psicologia psicoterapia neuropsicologia

Servizio Specialistico a cura della Dr.ssa Maria Novella Buzzi

Psicologa Psicoterapeuta Esperta in Neuropsicologia


News:

 

Newsletter

Area riservata